0

SPEDIZIONE GRATUITA

PAGAMENTO SICURO

RESI FACILI E GRATUITI

RIMBORSI AL 100%

Nuovo standard WiFi 6E: tutto ciò che devi sapere, caratteristiche e vantaggi

Nuovo standard WiFi 6E: tutto ciò che devi sapere, caratteristiche e vantaggi

10 Febbraio 2022

Nell’aprile 2020, la WiFi Alliance ha annunciato con grande orgoglio la decisione di rendere disponibili 1,2 GHz di spettro senza licenza, riuscendo così a garantire il WiFi su 6 GHz. Da questo deriva il termine WiFi 6E, si tratta dell’espansione più recente in quasi 20 anni ed è ben 3 volte lo spettro che si ha oggi a disposizione.

Netgear che da sempre è in prima linea per l’innovazione dei prodotti di rete, ha dichiarato l’uscita del suo primo router dotato dell’ultimo standard di WiFi 6E.

Ma nel dettaglio, cos’è il WiFi 6E e quali sono le sue caratteristiche? Vediamo tutto ciò che devi sapere di quest’ultima novità e i vantaggi che apporta alla rete Internet.

Cos’è il WiFi 6E?

Il WiFi 6E è stato annunciato nella primavera del 2020 e rappresenta una delle novità più attese. Partendo dallo standard del WiFi 6, è stata aggiunta una nuova ed esclusiva banda a 6 GHz.

Un’espansione di questo calibro non si vedeva dall’introduzione del 5 GHz oltre 20 anni fa. Il WiFi 6E possiede 3,5 volte più canali WiFi così da garantire una maggiore capacità, più velocità e meno traffico. Si tratta della soluzione ideale per coloro che vogliono una casa smart sempre connessa.

Grazie al WiFi 6E si potrà avere la garanzia di una rete fluida senza congestione e interferenze, proprio perché la banda a 6 GHz è esclusiva, ovvero dedicata solo ai dispositivi supportati da 6E. Oggi utilizziamo sempre più dispositivi tecnologici iperconnessi, svolgiamo quotidianamente videochiamate e streaming 4K/8K, dunque appare evidente la necessità di migliorare la linea domestica e aziendale. Il WiFi 6E è la soluzione definitiva a questi problemi, permettendo un’esperienza di connessione unica nel suo genere.

Caratteristiche e vantaggi del nuovo WiFi 6E

La principale caratteristica del WiFi 6E è la nuova banda a 6GHz, il WiFi 6E dunque garantisce velocità più elevate e una maggiore capacità di connessione per più dispositivi. L’incremento di più spettro permette di eliminare le interferenze e la congestione, che rappresentano i due maggiori problemi di rete.

Grazie al WiFi 6E si potrà vivere la migliore esperienza di connessione, con uno streaming più veloce e fluido senza precedenti.

Le caratteristiche e i vantaggi del nuovo WiFi 6E possono essere sintetizzate come segue:

  • È dotato di uno spettro aggiuntivo: la banda da 6 GHz del nuovo standard WiFi supporta fino a 14 canali da 80 MHz o 7 canali da 160 MHz. Un incremento di canali significa avere uno spettro WiFi più ampio, meno sovrapposizione tra le reti in aree affollate, come ad esempio spazi aziendali o appartamenti.
  • Possiede la garanzia di non avere nessun dispositivo legacy sulla banda dedicata a 6 GHz: la banda da 6 GHz è dedicata esclusivamente ai dispositivi che supportano l’innovativo WiFi 6E. Questo significa che i dispositivi meno recenti non rallentano la banda, migliorando notevolmente la velocità e stabilità della connessione.
  • Supporta il protocollo di sicurezza WiFi WPA 3: il protocollo WPA 3 è obbligatorio per tutti i dispositivi che funzionano a 6 GHz. Si tratta della più recente certificazione di sicurezza, che fornisce i migliori protocolli di autenticazione e sicurezza, rendendo difficoltosi gli attacchi da parte degli hacker.
  • La presenza di canali con una larghezza di banda più elevata: la banda da 6 GHz del nuovo WiFi 6E supporta quasi il doppio dei canali di banda elevata, ovvero 80 GHz e 160 MHz. Un maggior numero di canali significa una migliore capacità per giochi di realtà virtuale, videochiamate con la migliore definizione e streaming 4K/8K.
  • Non richiede nessuna scansione DFS: i dispositivi che operano a 6 GHz non condividono lo stesso spettro con le stazioni TV o i dispositivi radar, dunque coloro che non possono utilizzare i canali a 160 MHz in quanto vicini a luoghi come stazioni TV oppure aeroporti, possono beneficiare di tutti quei canali liberi alla medesima frequenza.

Quando saranno disponibili i router WiFi 6E?

Come sempre Netgear è tra i primi produttori a lanciare sul mercato le nuove tecnologie, infatti è possibile acquistare in Italia il Sistema WiFi Mesh Orbi con WiFi 6E, disponibile per la prima anche nero (RBKE963B) e nel consueto bianco (RBKE963). Il WiFi 6E rende il pluripremiato Orbi ancora più performante, permettendo di raggiungere velocità mai viste.

Anche la famiglia Nighthawk si è ulteriormente espansa con il Router RAXE500 per streaming 4K/8K, gaming AR/VR e videoconferenze. Velocità combinate fino a 10,8Gbps e un potente processore quad-core 1,8GHz.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *